ECCO COSA FARE IN CASO DI LUTTO

DECESSO AVVENUTO IN CASA

Contattate la nostra agenzia. Subito dopo l'incaricato di turno provvederà a raggiungere l'abitazione del deceduto nel più breve tempo possibile. Il vostro compito, sarà quello di contattare anche il vostro medico di famiglia (negli orari di reperibilità) oppure il 118, o la guardia medica. Il medico dovrebbe arrivare in poco tempo per accertare la morte e rilasciare tutta la documentazione necessaria allo svolgimento delle esequie, che dovranno comunque essere autorizzate da un medico legale.

DECESSO IN OSPEDALE

Qualora il defunto si dovesse trovare all'interno di un ospedale o di una clinica (privata o pubblica) il medico verrà contattato direttamente dal personale della struttura. Il medico legale constaterà l'avvenuta dipartita e rilascerà la giusta documentazione al seguito della visita legale necessaria. A questo punto dovrete esser liberi di contattare noi, agenzia funebre di fiducia, per poter allestire la camera ardente all'interno dell'obitorio sino al giorno delle esequie, o comunque sino al momento di osservazione.

DECESSO IL LUOGO PUBBLICO
O PER MORTE VIOLENTA

Qualora il decesso dovesse far seguito ad un incidente, o è avvenuto per violenza o ancora in un luogo pubblico, sarà necessario contattare le forze dell'ordine (112 per i Carabinieri e il 113 per la Polizia). Saranno gli agenti che provvederanno a contattare l'agenzia funebre designata dalla famiglia subito dopo aver effettuati tutti i rilievi del caso.

In questo caso, sarà possibile procedere con il rito funebre soltanto una volta concessa l'autorizzazione al recupero della salma, che dovrà esser conservata in obitorio.

I Funerali potranno esser celebrati soltanto quanto la Procura della Repubblica rilascerà l'autorizzazione alla celebrazione del rito.

Noi ci faremo carico di tutta la documentazione necessaria, affinchè vi sentiate liberi nel momento tragico come quello della morte di un caro estinto.

 

DOCUMENTAZIONE E PRATICHE BUROCRATICHE

Pratiche Burocratiche funebri, pratiche cimiteriali, rieti, Contigliano

La nostra agienzai si farà carico di richiedere, a nome degli eredi, tutta la documentazione necessaria per avviare le pratiche burocratiche amministrative e cimiteriali. Affinché il tutto avvenga secondo le normative vigenti, sarà necessario che ci forniate una copia dei documenti (carta identità o patente) e codice fiscale sia del defunto sia del parente prossimo.

Il nostro personale si farà carico di tutto l'iter, consegnando tutte le domande necessarie al comune di appartenenza per svolgere in maniera corretta ogni fase del rito funebre. In particolare richiederemo per voi: denuncia di decesso, aggiornamento anagrafico, certificati di morte e quanto occorra ai parenti.

Share by: